Abbiamo 46 visitatori e nessun utente online

Scuola primaria e secondaria di primo grado
Le domande di iscrizione on line dovranno essere presentate dalle ore 8:00 del 7 gennaio 2020 alle ore 20:00 del 31 gennaio 2020
Dalle ore 9:00 del 27 dicembre 2019 è possibile avviare la fase della registrazione sul sito web www.iscrizioni.istruzione.it.
I genitori e gli esercenti la responsabilità genitoriale (affidatari, tutori) accedono al servizio "Iscrizioni on line", disponibile sul portale del MIUR (www.istruzione.it).
E' possibile visitare le nostre scuole primarie (*) nella giornata di SCUOLA APERTA prevista in ciascuna sede: (*) Nolli-Arquati viale Romagna, 16/18  (14 gennaio ore 14.30)- Bonetti, via Tajani, 12 (9 gennaio ore 14.30) -  Toti via Cima, 15  (8 gennaio ore 10.30)
Qualora necessario, gli assistenti amministrativi forniranno  l'assistenza necessaria alla compilazione della domanda d'iscrizione dal lunedì al venerdì dalle ore 11.00 alle ore 13.00 previo appuntamento telefonico 02 88447131. 

Guido Galli    Storia dell'Istituto     
 
Il contesto      Mappa    Descrizione dell'Istituto     Rapporti esterni     Virtual tour  

    La nostra scuola ha quasi 100 anni, sembra sia stata costruita nel 1911.

Nei primi anni '80 il giornalino Ginkgobiloba, il giornalino della nostra scuola, ha intervistato ex alunni che hanno frequentato la nostra scuola a partire dal 1915.
Dalla loro testimonianza abbiamo tratto molte informazioni sulla sua storia. Lo sapevate che la nostra scuola era divisa in 2 parti: maschile e femminile e che durante la 1a guerra mondiale è stata usata come ospedale militare per curare i feriti?

Gli anni del dopoguerra. Sono anni difficili, tutto doveva ricominciare dopo i terribili bombardamenti della città nell'agosto 1943. Miranda ci fa un racconto emotivamente forte della sua esperienza.
La nostra scuola viene utilizzata per gli sfollati, in attesa di una casa!
Dante Ghezzi, alunno proprio in questi anni ci racconta la situazione della scuola dopo la guerra, e la sua esperienza in una classe maschile.
Lucia Azzarelli invece ci racconta la sua giornata in una classe femminile.

Tra gli anni '65 e '80, nella scuola ci sono molti cambiamenti, le classi a partire dal 1970 diventano miste, e per chi voleva c'era il doposcuola chiamato anche "attività integrative", dove si facevano i compiti.
Nella nostra scuola nell' a.s. 1981-1982 due classi iniziano il tempo pieno, così come oggi lo viviamo noi.
Dal giornalino ginckgobiloba conosciamo la vita scolastica di Raffaella.
Ma anche i nostri genitori sono stati alunni e ci hanno raccontato i loro ricordi.
nel 2014, a seguito del dimensionamento delle istituzioni scolastiche operato dal comune di Milano, la scuola viene arricchita da un nuovo plesso di scuola primaria e da una scuola secondaria di primo grado. Essa si trasforma così in Istituto Comprensivo e viene intitolata al magistrato Guido Galli.

INTITOLAZIONE DELL'ISTITUTO

Sentimenti di unanime partecipazione hanno caratterizzato la cerimonia di intitolazione dell'Istituto Comprensivo Viale Romagna al magistrato Guido Galli.
Davanti ai tanti bambini delle 4 scuole, che compongono l'Istituto, il Sindaco Giuliano Pisapia, la Dirigente Elena Maria Borgnino e i familiari di Guido Galli hanno tracciato il profilo umano del magistrato e motivato con parole toccanti l'intitolazione dedicata alla sua memoria.