Abbiamo 130 visitatori e nessun utente online

Il Piano Triennale dell'Offerta Formativa (P.T.O.F.) è la carta d'identità della scuola: in esso vengono illustrate le linee distintive dell'istituto, l'ispirazione culturale-pedagogica che lo muove, la progettazione curricolare, extracurricolare, didattica ed organizzativa delle sue attività.

L'autonomia delle scuole si esprime nel PTOF attraverso la descrizione:

1. delle discipline e delle attività liberamente scelte della quota di curricolo loro riservata

2. delle possibilità di opzione offerte agli studenti e alle famiglie

3. delle discipline e attività aggiuntive nella quota facoltativa del curricolo

4. delle azioni di continuità, orientamento, sostegno e recupero corrispondenti alle esigenze degli alunni concretamente rilevate

5. dell'articolazione modulare del monte ore annuale di ciascuna disciplina e attività

6. dell'articolazione modulare di gruppi di alunni provenienti dalla stessa o da diverse classi

7. delle modalità e dei criteri per la valutazione degli alunni e per il riconoscimento dei crediti

8. dell'organizzazione adottata per la realizzazione degli obiettivi generali e specifici dell'azione didattica

9. dei progetti di ricerca e sperimentazione.

Del P.T.O.F fanno  parte anche il Curriculo verticale ed il Piano d'Inclusione, documento che indica le pratiche e metodologie messe in pratica nelle scuole per l'integrazione di tutti gli alunni che hanno bisogni educativi individualizzabili.

 

Piano Triennale dell'Offerta Formativa Triennio 2019/22 

 

Curricolo verticale:

 italiano    storia    geografia
 inglese    francese    tedesco 
 matematica   scienze   tecnologia
 arte   musica   
 scienze motorie e sportive     
 insegnamento religione cattolica    alternativa religione cattolica   

 

Piano annuale inclusione 

_________________________

 ARCHIVIO